Lavorare a lume di candela è romantico? No, è una perdita di denaro !

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Ogni anno sempre la stessa storia… 

Termina l’estate e con i primi temporali le aziende scoprono, loro malgrado, di avere gruppi di continuità non efficienti, con batterie esaurite o UPS sottostimati rispetto al reale fabbisogno.

Con un black out i data center che ospitano i server ed i dispositivi di rete si arrestano in malomodo, gli utenti perdono il lavoro di ore senza aver avuto la possibilità di salvare i dati ed in lontananza si avverte l’echo di chi può solo imprecare.

Se tutto questo può essere frustrante per l’utente, per l’azienda rappresenta una situazione di limitata capacità di produrre profitto proporzionale al tempo di effettiva interruzione del lavoro.

Al ripristino dell’ energia elettrica, i server non riescono a  ripartire se non con il nostro intervento tecnico e spesso ci si accorge che apparati fondamentali quali router o switch si sono guastati a causa di sotto tensioni o sovra tensioni.

Prevenire tutto questo è possibile dotando la propria infrastruttura IT con sistemi di continuità smart efficienti e dimensionati.

Network Consulting può aiutarvi studiano il fattore di potenza necessario, la giusta autonomia che occorre ed implementando i necessari automatismi per gli spegnimenti controllati dei sistemi di elaborazinoe dati

Chiamaci per una consulenza oppure… fai scorta di candele!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Newsletter

Aggiornamenti utili alla tua azienda, temi di tuo interesse e informazioni sulla sicurezza informatica dei dati e le news sulle nuove soluzioni.

Ricevi i nostri aggiornamenti