end of support windows server 2008

Fine del supporto per Windows Server 2008

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Il 14 gennaio 2020 terminerà il supporto per Windows Server 2008 e 2008 R2. Ciò comporterà la fine degli aggiornamenti di sicurezza standard.

Questo non vuol dire che il sistema operativo smetterà di funzionare ma è bene fare delle scelte per non lasciare l’infrastruttura e le relative applicazioni senza protezione.

Le principali strade che Microsoft propone sono due: la prima consiste nel migrare server, macchine virtuali ed applicazioni verso Microsoft Azure eseguendo il rehosting dei Workload. Il secondo approccio consiste nell’effettuare l’upgrade on premises dei sistema operativi verso l’ultima versione di Windows Server (2019).

Entrambe le soluzioni prevedono pro e contro, ed è necessario saper esaminare in maniera approfondita l’infrastruttura esistente per implementare la scelta giusta.

Chiamaci per una consulenza.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Share on whatsapp

Newsletter

Aggiornamenti utili alla tua azienda, temi di tuo interesse e informazioni sulla sicurezza informatica dei dati e le news sulle nuove soluzioni.

Ricevi i nostri aggiornamenti